Come nascondere le macro

La maggior parte dei lettori sa già che è possibile creare funzioni e subroutine utilizzando VBA. Questo non è diverso da quello che avviene sotto l’omonimo di VBA: Visual Basic. Normalmente, una macro viene visualizzata nell’elenco delle macro quando si visualizza la finestra di dialogo Macro (premendo ALT + F8), a meno che non sia soddisfatta una delle seguenti tre condizioni:

  • La macro è una function. Le funzioni in genere restituiscono informazioni e richiedono il passaggio di informazioni. Poiché l’esecuzione di una macro dall’elenco delle macro non consente che accada nessuna di queste cose, Excel immagina che non sia necessario elencarla. Le funzioni definite dall’utente (UDF), che sono piuttosto utili in Excel, non vengono visualizzate nella finestra di dialogo Macro perché sono, dopotutto, funzioni.
  • La macro è una subroutine con parametri. Excel presume che poiché i parametri sono necessari e non è possibile fornire parametri scegliendo la subroutine dall’elenco delle macro, non è necessario elencarla.
  • La subroutine è stata dichiarata come Private. Ciò significa che la subroutine è utile solo per il codice all’interno del modulo in cui è dichiarata.

 

L’unico tipo di macro elencato nella finestra di dialogo Macro è una subroutine non privata senza parametri. In alcune situazioni, tuttavia, potresti non volere vedere nemmeno questo tipo di macro. Ad esempio, potresti aver creato alcune subroutine universali che non fanno nulla di utile se chiamate da sole: sono progettate per essere chiamate da altro codice. Ad esempio, considera la seguente macro:

Questo contenuto è riservato agli abbonati

Solo gli utenti con Abbonamento VBA Coder oppure Ultimate possono visionarlo.

Accedi per sbloccare il contenuto! Oppure abbonati qui.

Ti è stato utile?

Articolo successivo

Macro disabilitate