fbpx

Configurare Excel per consentire le macro

La sicurezza dalle macro di Excel protegge il tuo computer dai virus che possono essere passati al tuo computer tramite le macro di Excel.

Se si desidera eseguire macro è necessario salvare il file Excel come cartella di lavoro abilitata per le macro. Excel riconosce le cartelle di lavoro abilitate per le macro dall’estensione file .xlsm (anziché dalla normale estensione .xlsx).

Pertanto, se si aggiunge una macro a una cartella di lavoro standard di Excel e si desidera poter eseguire questa macro ogni volta che si accede alla cartella di lavoro, sarà necessario salvarla con l’estensione .xlsm.

Per fare ciò, seleziona Salva una copia (Salva con nome se si tratta di un nuovo file) dalla scheda ‘File’ della barra multifunzione di Excel. Excel visualizzerà quindi la schermata ‘Salva con nome’.

Configurare Excel per consentire le macro 17

 

Imposta il tipo di file su ‘Cartella di lavoro con attivazione macro di Excel’, quindi fai clic sul pulsante Salva.

Le diverse estensioni di file Excel chiariscono quando una cartella di lavoro contiene macro, quindi questa è di per sé una misura di sicurezza utile. Tuttavia, Excel fornisce anche impostazioni di sicurezza sulle macro opzionali, che sono controllate tramite il menu delle opzioni, al quale si accede da FILE > Opzioni.

 

Configurare Excel per consentire le macro 19

 

Configurare Excel per consentire le macro 21

 

Le quattro impostazioni di sicurezza macro sono elencate nella seguente tabella:

Disattiva tutte le macro senza notificaQuesta impostazione non consente l’esecuzione di macro.

Quando si apre una nuova cartella di lavoro di Excel, non si viene avvisati del fatto che contiene macro, quindi è possibile che non si sia consapevoli del fatto che questa è la ragione per cui una cartella di lavoro non funziona come previsto.

Disattiva tutte le macro con notificaQuesta impostazione impedisce l’esecuzione delle macro.

Tuttavia, se ci sono macro in una cartella di lavoro, una finestra pop-up ti avviserà che le macro esistono e sono state disabilitate. Puoi quindi scegliere di abilitare le macro all’interno della cartella di lavoro corrente, se lo desideri.

Disattiva tutte le macro tranne quelle con firma digitaleQuesta impostazione consente solo l’esecuzione di macro con origine attendibile.

Tutte le altre macro non vengono eseguite. Quando si apre una nuova cartella di lavoro di Excel, non si viene avvisati del fatto che contiene macro, quindi è possibile che non si sia consapevoli del fatto che questa è la ragione per cui una cartella di lavoro non funziona come previsto.

Attiva tutte le macroQuesta impostazione consente l’esecuzione di tutte le macro (scelta non consigliata; potrebbe venire eseguito codice pericoloso).

Quando si apre una nuova cartella di lavoro di Excel, non si viene avvisati del fatto che contiene macro e potresti non essere a conoscenza delle macro in esecuzione mentre il file è aperto.

Se si sceglie la seconda impostazione, “Disattiva tutte le macro con notifica”, quando si apre una cartella di lavoro che contiene macro, viene fornita un’opzione per consentire l’esecuzione delle macro. Questa opzione ti viene presentata in una banda gialla nella parte superiore del foglio di calcolo, come mostrato di seguito:

Configurare Excel per consentire le macro 23

Pertanto, è sufficiente fare clic su questo pulsante se si desidera consentire l’esecuzione delle macro.

 

ATTENZIONE
Quando si modificano le impostazioni di protezione dalla macro di Excel, sarà necessario chiudere e riavviare Excel per rendere effettive le nuove impostazioni.

 

Percorsi attendibili nelle versioni recenti di Excel

Le versioni recenti di Excel (Excel 2007 e versioni successive) consentono di definire percorsi attendibili, che sono cartelle sul computer di cui Excel “si fida”. Pertanto, Excel omette i consueti controlli sulle Macro quando si aprono file archiviati in queste posizioni. Ciò significa che, se un file Excel viene inserito in un percorso attendibile, le macro in questo file verranno abilitate, indipendentemente dall’impostazione di protezione macro.

Microsoft ha definito alcune posizioni attendibili predefinite, che sono elencate nell’impostazione dei percorsi attendibili nella cartella di lavoro di Excel. È possibile accedervi con i seguenti passaggi: FILE > Opzioni > Centro protezione > Impostazioni Centro protezione > Percorsi attendibili.

Se si desidera definire dei propri percorsi attendibili, è possibile procedere come segue:

  • Dall’opzione Percorsi attendibili, fai clic sul pulsante Aggiungi nuovo percorso…;
  • Trova la directory che desideri rendere un percorso attendibile e fai clic su OK.

 

ATTENZIONE
Non è consigliabile rendere gran parte del disco rigido, ad esempio l’intera cartella “Documenti”, un percorso attendibile, in quanto ciò comporta il rischio di consentire accidentalmente macro da fonti non attendibili.

 

Se vuoi, puoi usare questo link per tornare alla pagina di

Introduzione alla scrittura di macro in Excel