fbpx

MCM – Scheda tecnica

MCM

SCOPO
Ottenere il minimo comune multiplo di due o più numeri
SINTASSI
MCM(num1; [num2]; ...)
ARGOMENTI DELLA FUNZIONE
  • num1 – Il primo numero
  • num2 – [opzionale] Il secondo numero
NOTE DI UTILIZZO

Utilizzate la funzione MCM quando volete calcolare il minimo comune multiplo di numeri interi. Il minimo comune multiplo è il più piccolo intero positivo che è un multiplo di tutti i numeri forniti come argomenti. Un utilizzo comune della funzione MCM è sommare frazioni che hanno diversi denominatori.

Ad esempio, =MCM(3;4) restituisce 12, in quanto 12 è il più piccolo multiplo di entrambi i numeri 3 e 4. Tuttavia, =MCM(3;4;5) restituisce 60, poiché 60 è il più piccolo multiplo dei tre numeri.

LINK AD APPROFONDIMENTI E/O ESEMPI DI UTILIZZO
  • Posts not found
SCHERMATE ESEMPLIFICATIVE

 

ERRORI
  • #NUM! – Si verifica se uno qualsiasi degli argomenti num forniti è inferiore a zero.
  • #VALORE! – Si verifica se uno qualsiasi degli argomenti num forniti è non numerico.
FUNZIONI CORRELATE
  • Posts not found
  • Posts not found
LINK ALLA GUIDA IN LINEA DI OFFICE