INFO.DATI.TAB.PIVOT – Scheda tecnica

DESCRIZIONE
La funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT di Excel estrae i dati da campi specificati di una tabella pivot di Excel
SINTASSI
INFO.DATI.TAB.PIVOT(campo_dati; tabella_pivot; [campo1; elemento1; campo2; elemento2]; ...)
ARGOMENTI DELLA FUNZIONE
  • campo_dati – Il campo dati della tabella pivot (ovvero l’intestazione dei dati nel set di dati originale) che desideri recuperare
  • tabella_pivot – Un riferimento a qualsiasi cella o intervallo di celle all’interno della tabella pivot in cui cercare (questo riferimento viene semplicemente utilizzato per specificare la tabella pivot)
  • campo1, elemento1 – [opzionale] Fino a 126 coppie opzionali di campi e di elementi (cioè le intestazioni di riga e colonna e le singole categorie) per le quali si desidera venga restituito il valore
NOTE DI UTILIZZO

La funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT viene utilizzata per interrogare una tabella pivot esistente e recuperare dati specifici in base alla struttura della tabella pivot.

Le coppie campo/elemento agiscono come filtri per limitare i dati recuperati in base alla struttura della tabella pivot. Ad esempio, potete fornire il campo “Area” con l’elemento “Centro” per limitare i dati di vendita alle vendite nell’area centro.

Ad esempio, nella schermata esemplificativa raffigurata qua sotto, la formula nella cella H7 è:

=INFO.DATI.TAB.PIVOT("Vendite";$A$3;"Area";H5;"Prodotto";H6)

Ciò fa in modo che la funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT recuperi i dati dal campo “Vendite” nella tabella pivot che inizia nella cella A3. I dati sono limitati all’Area “Centro” per il prodotto “Bevande”. I valori per l’Area e il prodotto provengono dalle celle I5 e I6.

NOTA: i valori degli elementi devono essere inseriti come segue:

  • I numeri possono essere inseriti direttamente;
  • Le date devono essere inserite come numeri di serie o utilizzando la funzione DATA;
  • Gli orari devono essere inseriti come decimali o utilizzando la funzione ORARIO;
  • I valori testuali devono essere inseriti tra virgolette.

 

Inserire automaticamente la funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT

Se l’opzione di Excel “Usa funzioni INFO.DATI.TAB.PIVOT per riferimenti a tabelle pivot” è abilitata, il modo più semplice per inserire la funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT è semplicemente digitare “=” in una cella e quindi fare clic sul valore della tabella pivot che si desidera restituire. Excel quindi inserisce automaticamente la funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT nella cella attiva.

(Nota: l’opzione “Usa funzioni INFO.DATI.TAB.PIVOT per riferimenti a tabelle pivot” si trova nella sezione “Formule” della finestra di dialogo “Opzioni”, a cui si accede dalla scheda “File” di Excel).

Nel caso, per una singola Tabella Pivot non si volesse utilizzare tale funzionalità, senza disabilitarla in via generale come indicato sopra, è sufficiente digitare l’indirizzo della cella desiderata (anziché cliccare). Se si desidera disabilitare questa funzionalità, è possibile anche disattivare “Genera INFO.DATI.TAB.PIVOT” nel menu a discesa “Opzioni”, all’estrema sinistra sotto al nome della tabella pivot in “Analizza tabella pivot“.

Informazioni aggiuntive:

  • Il nome del campo_dati e dei valori campo/elemento devono essere racchiusi tra virgolette
  • INFO.DATI.TAB.PIVOT restituisce un errore #RIF! se i campi vengono scritti in modo errato oppure se i campi richiesti non sono visibili nella tabella pivot specificata
LINK AD APPROFONDIMENTI E/O ESEMPI DI UTILIZZO
  • Posts not found
SCHERMATE ESEMPLIFICATIVE

La funzione INFO.DATI.TAB.PIVOT

ERRORI
  • #RIF! – Si verifica nei seguenti casi:
    • l’argomento tabella_pivot fornito non si riferisce ad una tabella pivot;
    • uno qualsiasi tra gli argomenti campo_dati, campo o elemento non sono campi validi all’interno della tabella pivot specificata;
    • I dettagli sul campo non vengono visualizzati nella tabella pivot specificata (ad esempio, le vendite di “Bevande” non vengono visualizzate nella tabella pivot dell’esempio precedente).
LINK ALLA GUIDA IN LINEA DI OFFICE

[]
×