fbpx

#Excel – Come generare mail da Excel

Come generare mail da Excel

In uno dei prossimi articoli parleremo sicuramente di come gestire l’invio di mail da Excel usando delle macro in VBA, ma sapevate che è possibile usare anche la funzione COLLEG.IPERTESTUALE() per raggiungere lo stesso risultato? Facciamo però prima un passo indietro e diamo uno sguardo più da vicino agli aspetti generali di questa funzione. Parleremo … Read more

#Excel – Come copiare velocemente un foglio di lavoro [Quick Tip]

Come copiare velocemente un foglio di lavoro

Quando si ha bisogno di fare una copia di un foglio di lavoro, probabilmente la modalità più usata è lo strumento “Formato” contenuto nel gruppo “Celle” della scheda HOME: Ma esistono almeno due modi più veloci ed immediati per ottenere lo stesso risultato. Copiare un foglio di lavoro con il tasto destro del mouse E’ sufficiente … Read more

#Excel – Come “catturare” il nome utente [Quick Tip] [VBA]

#Excel - Come "catturare" il nome utente [Quick Tip] [VBA] 1

Mi è capitato recentemente di voler inserire all’interno di un foglio il nome utente di chi, tempo per tempo, stia utilizzando la cartella di lavoro. Tale informazione non è purtroppo accessibile tramite le funzioni standard di Excel, è stato pertanto necessario creare una funzione personalizzata (User Defined Functions). Parleremo di:1 Catturare il nome utente di … Read more

#Excel – Come gestire l’area di stampa [VBA]

#Excel - Come gestire l'area di stampa [VBA] 3

Di default, Excel stampa tutti i dati del foglio attivo. Nel caso però volessimo stampare solo una porzione di tali dati, è possibile selezionare le celle coinvolte e, in fase di stampa, indicare ad Excel che vogliamo stampare solo quelle: Se però vi capita frequentemente di stampare una selezione specifica di un foglio di lavoro, … Read more

#Excel – Il comando “Anteprima suggerimenti”

Come utilizzare anteprima suggerimenti

Chi lavora con Excel sa che uno degli aspetti più irritanti e, ahimè, onerosi in termini di tempo con il quale si ha spesso a che fare, riguarda l’inserimento di informazioni ripetitive. Questo può comprendere la scrittura di formule, la formattazione, la separazione o il concatenamento di dati, l’inserimento manuale di nomi e indirizzi e-mail, ecc. Fortunatamente, il … Read more

#Excel – Quiz di inizio anno

#Excel - Quiz di inizio anno 5

A tutti voi che mi avete seguito fin qui, permettetemi di ringraziarvi e di farvi i migliori auguri per un 2015 pieno di soddisfazioni con questo piccolo giochino. In un nuovo foglio di Excel realizzate la seguente tabella a partire dalla cella A1: Ora, in cella A9 inserite invece la seguente formula: =SE(E(B2*B3*B4>0;B5<>””;B6<>””;B7<>””);SOSTITUISCI(SINISTRA(INDIRIZZO(B2; MATR.SOMMA.PRODOTTO(STRINGA.ESTRAI(RIMPIAZZA(RIPETI(B3;B4); 7;2;B3^2);RIF.RIGA($Z$1:$Z$13);1)+0;2^(B3+3-RIF.RIGA($Z$1:$Z$13)));BINARIO.DECIMALE(“100”);1);3)&SOSTITUISCI(STRINGA.ESTRAI(MAIUSC(B5);1;3);SINISTRA(INDIRIZZO(B3^2;HEX.DECIMALE(STRINGA.ESTRAI(MAIUSC(B7);2;2));(7-3);1);2);”Y … Read more

#Excel – Come calcolare agevolmente la differenza tra due date

#Excel - Come calcolare agevolmente la differenza tra due date 9

DATA.DIFF() è una funzione “nascosta” di Excel utile per calcolare la differenza, in anni, mesi e giorni, tra due date. L’ho chiamata “nascosta” perchè è una funzione non documentata, il che significa che non è elencata tra le altre funzioni nell’help in linea e non esiste neanche tra le funzioni presenti nella scheda FORMULE della … Read more

#Excel – La funzione ANNULLA.SPAZI()

#Excel - La funzione ANNULLA.SPAZI() 11

La funzione ANNULLA.SPAZI (eccone la scheda tecnica) elimina gli spazi in eccesso presenti in una stringa di testo: elimina quindi gli spazi inseriti all’inizio della stringa, quelli inseriti alla fine e quelli all’interno della stringa, ad eccezione dei singoli spazi tra una parola e l’altra. La sintassi è la seguente: [codesyntax lang=”text” lines=”no” title=”Formula di Excel”] =ANNULLA.SPAZI(testo) … Read more

#Excel – Come visualizzare differenze di orario negative

#Excel - Come visualizzare differenze di orario negative 13

Supponiamo di avere dei collaboratori retribuiti a ore e di registrare su un foglio Excel l’ammontare delle ore effettuate mese per mese al fine di realizzare una sorta di monitoraggio dell’andamento delle ore pagate. Siamo dei tipi precisi e le registrazioni sul file Excel vengono fatte utilizzando il formato orario come nell’immagine seguente: Ma cosa succederebbe … Read more