fbpx

#Excel – Come controllare la quota capitale rimborsata di un prestito

Per controllare o verificare la quota capitale di un prestito che è stata rimborsata o che verrà rimborsata in un periodo di tempo, è possibile utilizzare la funzione CAP.CUM:

Come controllare la quota capitale rimborsata di un prestito

Nell’esempio mostrato, la formula in C8 è:

=CAP.CUM(C3/C6;C5*C6;C2;1;12;0)

Per questo esempio, di un prestito di € 10.000 da rimborsare in 5 anni, vogliamo calcolare la quota capitale che verrà rimborsata ogni anno e verificare che il totale coincida con l’importo del prestito. Per farlo, abbiamo impostato CAP.CUM in questo modo:

  • tasso_int – Il tasso di interesse del prestito. Dividiamo il valore in C3 per 12 poiché il 4,5% rappresenta l’interesse annuale (C3/C6)
  • periodi – Il numero totale di pagamenti per rimborsare il prestito (12 all’anno per 5 anni = C5*C6 = 60)
  • val_attuale – Il valore attuale, o il valore totale di tutti i pagamenti del prestito ad oggi (10.000 da cella C2)
  • iniz_per – Il numero del primo periodo per cui deve essere calcolata la quota capitale (1 in questo caso, poiché stiamo calcolando la quota capitale per il primo anno)
  • fine_per – Il numero dell’ultimo periodo per cui deve essere calcolato l’interesse (12 in questo caso per prendere in considerazione la durata del primo anno)
  • tipo – Specifica quando sono dovuti i pagamenti: 0 = fine periodo; 1 = all’inizio del periodo (0 nel nostro caso)

Tale calcolo verrà ripetuto anche per i restanti anni del piano di ammortamento, modificando opportunamente i valori degli argomenti iniz_per e fine_per, secondo la tabella a seguire:

Anno  iniz_per    fine_per  
21324
32536
43748
54960

Sommando la quota capitale di ogni annualità, troveremo l’importo del finanziamento erogato.

LE SCHEDE TECNICHE DELLE FUNZIONI UTILIZZATE

Aspetta! Potrebbe interessarti anche: