fbpx

#Excel – Come calcolare le ore lavorative di un mese [Quick Tip]

Per calcolare il numero totale di ore lavorative tra due date, è possibile utilizzare una formula basata sulla funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT.

Calcolare le ore lavorative tra due date

Nell’esempio mostrato abbiamo calcolato le ore lavorative di ogni mese dell’anno 2016, escludendo i fine settimana (sabati e domeniche) e le festività, elencate nell’intervallo G5:G16.

La formula inserita nella cella E5 è la seguente:

=GIORNI.LAVORATIVI.TOT(B5;C5;$G$5:$G$16)*8

Come funziona questa formula

Questa formula utilizza la funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT per calcolare i giorni lavorativi compresi tra due date, tenendo conto dei fine settimana e delle vacanze (è un argomento opzionale che specifica le date da NON considerare come lavorative).

Vacanze, se previsto, deve essere un intervallo che comprenda delle date in un formato valido.

Una volta che il totale dei giorni lavorativi è stato calcolato, occorre semplicemente moltiplicarlo per il numero di ore previste in un giorno di lavoro.

Si noti che GIORNI.LAVORATIVI.TOT, per come è progettata, comprende sia la data iniziale che quella finale nel risultato, ed esclude sia Sabato che Domenica. Se avete bisogno di una maggiore flessibilità per gestire giorni di fine settimana personalizzati, dovrete usare la più robusta funzione GIORNI.LAVORATIVI.TOT.INTL.

 

LE SCHEDE TECNICHE DELLE FUNZIONI UTILIZZATE
  • Posts not found

Aspetta! Potrebbe interessarti anche: